Prova Prime Video GRATIS! Guarda la nuova stagione di "The Boys" ora.
Torna al blog

Cosa cambia tra Macbook Air M1 e Air M2?

Design classico o midnight "fashion-forward”?

May 20, 2023
e aggiornato il
0
minuti di lettura
Novità
Cosa cambia tra Macbook Air M1 e Air M2?

In breve

  • Design: Il MacBook Air M2 presenta un nuovo design moderno e sottile, mentre il M1 mantiene un design classico.
  • Display: L'M2 offre un display Liquid Retina XDR più luminoso e nitido rispetto al display Retina dell'M1.
  • Prestazioni: L'M2 supera l'M1 grazie alla sua CPU e GPU più potenti, offrendo prestazioni superiori.
  • Memoria e Storage: Entrambi i modelli offrono 8GB di memoria unificata, ma l'M2 ha una maggiore larghezza di banda e può supportare fino a 24GB di memoria. Lo storage parte da 256GB e arriva fino a 2TB per entrambi i modelli.
  • Porte: L'M2 offre una maggiore flessibilità di connettività con porte aggiuntive, tra cui il Magsafe, rispetto all'M1.
  • Webcam e Altoparlanti: L'M2 ha una webcam con risoluzione 1080p e altoparlanti aggiornati per un'esperienza audio migliorata.
  • Alimentazione e Batteria: L'M2 è più efficiente dal punto di vista energetico e ha una batteria di dimensioni leggermente superiori, offrendo un'esperienza di utilizzo prolungata.
  • Prezzo: L'M2 ha un prezzo leggermente superiore rispetto all'M1, ma offre prestazioni e funzionalità avanzate.

Approfondiamo

Beh guys diriei che è proprio arrivata l'ora di confrontare due dei tanti gioiellini di Apple: il MacBook Air M1 ed il MacBook Air M2. Qual è il migliore? Quali differenze sostanziali emergono

Analizziamo insieme punto per punto le differenze su design, prestazioni, memoria, storage, webcam, altoparlanti, alimentazione e batteria, e ovviamente il prezzo.

Andiamo dritti al sodo su tutto, oggi niente giri di parole.

Design e Display: Il Nuovo Contro il Classico

Il MacBook Air M2 introduce un nuovo design rispetto al modello M1, una svolta epocale per Apple.

Mentre il modello M1 manteneva un design classico, amato da molti, l'M2 presenta un design più moderno, sottile e con colori brillanti.

Ma la grande novità sta nel display. L'M2 vanta un display Liquid Retina XDR di 13,3 pollici, in grado di offrire immagini più nitide e luminose rispetto al display Retina del M1. Per chi fa un uso intenso dello schermo, il salto di qualità è notevole.

Performance: Il Salto Generazionale

Sul fronte delle prestazioni, l'M2 supera il suo predecessore. Grazie alla sua CPU a 10-core e alla GPU a 10-core, l'M2 offre prestazioni superiori al M1.

Ma le novità non si fermano qui: l'M2 integra motori specifici per l'editing video e un Neural Engine migliorato del 40%. Questo si traduce in prestazioni grafiche e di elaborazione sensibilmente superiori, rendendo l'M2 la scelta ideale per coloro che utilizzano applicazioni di editing video o grafica pesanti.

Memoria e Storage: Spazio a Volontà

M1 e M2 offrono la stessa memoria unificata di 8GB come standard, ma la larghezza di banda della memoria è maggiore nel M2. Ciò significa che l'M2 può gestire più velocemente una maggiore quantità di dati rispetto all'M1. Inoltre, l'M2 offre fino a 24GB di memoria, contro i 16GB dell'M1. Per quanto riguarda lo storage, entrambi i modelli partono da 256GB, ma possono raggiungere fino a 2TB.

Porte: Maggiore Flessibilità con l'Air M2

Un altro aspetto importante da considerare nel confronto tra il MacBook Air M1 e M2 riguarda la connettività. Mentre l'M1 si limita a due porte USB-C/Thunderbolt e una presa per cuffie, il nuovo M2 si distingue per una maggiore flessibilità. Oltre a due porte Thunderbolt 4, l'M2 ha una porta MagSafe, utilizzata per la ricarica.

La presenza della porta MagSafe è particolarmente interessante, in quanto permette di ricaricare il MacBook in modo sicuro, grazie al collegamento magnetico che si stacca facilmente in caso di strappi accidentali.

Questa maggiore varietà di porte rende il MacBook Air M2 più versatile e adatto a un uso professionale o creativo, dove la necessità di connettere diversi dispositivi esterni è più frequente.

Webcam e Altoparlanti: Videochiamate e Audio di Alta Qualità

La webcam dell'M2 offre una risoluzione di 1080p, un miglioramento significativo rispetto alla webcam 720p del modello M1. Gli altoparlanti dell'M2 sono stati aggiornati e offrono un sistema audio 3D, garantendo un'esperienza sonora di alta qualità.

Alimentazione e Batteria: Efficienza Energetica

L'M2 si distingue per la sua efficienza energetica e la sua batteria di maggiori dimensioni. Grazie alla nuova alimentazione a 67W, l'M2 può essere ricaricato rapidamente, raggiungendo il 50% di carica in soli 30 minuti.

La durata della batteria massima del Macbook Air M2 è di 17,5 ore, quasi un'ora e mezza in più rispetto all'M1.

Prezzo: Quale Conviene di Più?

La differenza di prezzo tra i due modelli è notevole. Mentre il MacBook Air M1 si trova a un prezzo tra gli 800€ e i 1000€, il MacBook Air M2 invece parte da un 1500€ per il modello con GPU a 8-core, e arriva fino a quasi 1900€ per il modello con GPU a 10-core.

M1 vs M2: Quale MacBook Air Acquistare?

Scegliere tra il MacBook Air M1 e l'M2 dipende fortemente dal vostro uso previsto e dal budget.

Se siete utenti che si dedicano prevalentemente a operazioni quotidiane come la navigazione web, la lettura di e-mail o la visualizzazione di video, l'M1 potrebbe essere una scelta più che adeguata.

Con un prezzo più basso rispetto al modello M2, l'Air M1 offre comunque prestazioni solide per queste attività e potrebbe essere la scelta giusta se si desidera entrare nell'ecosistema Apple senza spendere troppo.

{{2020-apple-macbook-air-con-chip-apple-m1}}

D'altro canto, se le vostre esigenze sono più avanzate, come l'editing video, l'editing di foto, o se si prevede di utilizzare applicazioni più pesanti, il MacBook Air M2 vale assolutamente il prezzo extra. Con un design più moderno, prestazioni superiori, un display migliorato e un'ampia varietà di porte, l'M2 rappresenta un passo in avanti significativo rispetto al suo predecessore.

{{macbook-air-m2}}

Inoltre, se il budget non è un problema, la versione top di gamma del M2 con GPU a 10 core, più memoria e maggiore capacità di archiviazione sarebbe l'opzione ideale, offrendo il massimo in termini di prestazioni e future proofing.

Insomma, se siete semplicemente alla ricerca di un buon laptop e prestazioni nella media, il MacBook Air M1 rimane un'ottima macchina. Ma se cercate il meglio e desiderate un dispositivo che rimanga al passo con il tempo, l'M2 è senza dubbio la scelta giusta.

Fate la vostra scelta in base alle vostre esigenze e al vostro budget, e godetevi l'esperienza Apple con uno dei migliori portatili sul mercato.

written by human, not by AI

Prodotti nell'articolo

Acquistando da questi link supporti il progetto in modo totalmente gratuito ❤️

📚 Topics

Articoli correlati

N.B. Tutti i link di acquisto dei prodotti sono in affiliazione con Amazon, i prezzi visualizzati arrivano dal listino sul sito dei produttori ed il reale prezzo di vendita è visualizzabile su Amazon dopo l'apertura del link.
di listino